L’Aifa (Agenzia Italiana del Farmaco) autorizza nuove cure efficaci contro il Covid a base di anticorpi monoclonali, a partire dal 7 agosto.

Arriva una novità per la cura al Covid: l’Aifa ha dato parere positivo all’utilizzo dell’anticorpo ‘sotrovimab’. Questo anticorpo ha dimostrato un buon rapporto beneficio/rischio nei confronti delle principali varianti circolanti di Sars-CoV-2.  L’Agenzia italiana per il farmaco, ha anticipato l’autorizzazione all’utilizzo degli anticorpi monoclonali a partire dal 7 agosto 2021. Queste erano attese per ottobre, in base ad un precedente annuncio.

Nuova cura per il Covid: l’Aifa autorizza gli anticorpi monoclonali

Per l’approvazione di questo nuovo anticorpo monoclonale come cura efficace per il Covid, si è fatto ricorso alla procedura di autorizzazione alla temporanea distribuzione con Decreto del Ministro della Salute. L’anticorpo di cui sopra, si aggiunge agli altri già disponibili.

Nell’annuncio AIFA leggiamo: “Tutti gli anticorpi anti-SARS-CoV-2 disponibili in Italia (bamlanivamb/etesevimab, casirivimab/imdevimab e sotrovimab) mantengono una adeguata attività antivirale nei confronti delle varianti alfa (lignaggio B.1.1.7) e delta (lignaggio B.1.617.2)“.

fonte: web

Anicia Formazione

Tel. 06/5898028 – Cell. 339.7628582

E-Mail: formazione@anicia.it

Scrivi a 𝐴𝑛𝑖𝑐𝑖𝑎 Formazione su WhatsApp.

Formazione-Anicia-logo-2@

fonte: web

Anicia Formazione

Tel. 06/5898028 – Cell. 339.7628582

E-Mail: formazione@anicia.it

Scrivi a 𝐴𝑛𝑖𝑐𝑖𝑎 Formazione su WhatsApp.

Formazione-Anicia-favicon

SCRIVICI

Formazione Anicia vanta un'esperienza trentennale nella formazione. Per qualsiasi dubbio, chiarimento o consiglio non esitare a contattarci. Ti risponderemo il prima possibile!

Grazie per averci inviato il tuo messaggio!
C'è stato un errore con l'invio del tuo messaggio! Prova di nuovo!