Delle 547 procedure concorsuali del concorso straordinario della secondaria mancano soltanto otto risultati per concludere il concorso, bandito l’anno scorso per 32mila posti da assegnare soltanto con una prova scritta e la valutazione dei titoli. Le otto classi sono tutte nel Lazio e interessano complessivamente poco meno di mille candidati in attesa di un esito che potrebbe comportare l’immissione in ruolo con possibile retrodatazione al 1° settembre 2020.

Le prove scritte di sei di quelle otto CdC si sono svolte tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre dell’anno scorso, cioè circa 10 mesi fa, mentre le prove delle restanti due si sono tenute a metà del febbraio scorso, cioè sei mesi fa.

La A49 – Scienze Motorie e Sportive nella Scuola Secondaria di I Grado – la cui prova scritta si è svolta il 29 ottobre scorso per 252 candidati, mette in palio 87 posti.

La A60 – Tecnologia nella Scuola Secondaria di I Grado – la cui prova scritta si è svolta il 26 ottobre scorso per 396 candidati, prevede a bando 42 posti.

La A59 – Tecniche di accompagnamento alla danza e teoria e pratica musicale per la danza – la cui prova scritta si è svolta il 29 ottobre scorso per 113 candidati, prevede a bando 43 posti.

Le altre classi di concorso delle quali c’è tuttora l’attesa dei risultati della prova scritta sono l’A23 (16 posti per 41 candidati), l’AI56 (17 posti per 53 candidati), l’A61 (6 posti per 17 candidati), l’AM56 (8 posti per 60 candidati), e l’AH56 (2 posti per 7 candidati).

I risultati delle stesse classi di concorso svolte nei medesimi tempi in altre regioni sono stati pubblicati da tempo e hanno dato luogo anche alla definizione delle graduatorie di merito; inoltre in questi giorni si sta anche procedendo agli avvisi per la scelta di sede.

Come mai soltanto nel Lazio si sta verificando un ritardo di questa entità?

Evidentemente la causa è da ricercare nelle commissioni esaminatrici (dimissioni? difficoltà di reperimento di commissari disponibili? Impegni di servizio per mancati esoneri?).

Qualunque sia la causa, ancora una volta l’anello debole delle procedure concorsuali sembra doversi ricercare nelle commissioni del concorso.

Le conseguenze del ritardo, se le GM non saranno definite entro il 31 agosto, penalizzeranno anche gli idonei che non potranno avvalersi dell’abilitazione conseguita per l’inserimento in graduatoria per accedere agli elenchi aggiuntivi per le GPS.

fonte: web

Anicia Formazione

Tel. 06/5898028 – Cell. 339.7628582

E-Mail: formazione@anicia.it

Scrivi a 𝐴𝑛𝑖𝑐𝑖𝑎 Formazione su WhatsApp.

Formazione-Anicia-logo-2@

fonte: web

Anicia Formazione

Tel. 06/5898028 – Cell. 339.7628582

E-Mail: formazione@anicia.it

Scrivi a 𝐴𝑛𝑖𝑐𝑖𝑎 Formazione su WhatsApp.

Formazione-Anicia-favicon

SCRIVICI

Formazione Anicia vanta un'esperienza trentennale nella formazione. Per qualsiasi dubbio, chiarimento o consiglio non esitare a contattarci. Ti risponderemo il prima possibile!

Grazie per averci inviato il tuo messaggio!
C'è stato un errore con l'invio del tuo messaggio! Prova di nuovo!