Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato un’avviso relativo ad una selezione di numero 6 esperti da assegnare all’Ufficio di Gabinetto del Ministro dell’istruzione. La loro collaborazione sarebbe legata alle esigenze connesse all’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza finanziato dall’Unione europea – Next Generation EU.

Gli esperti che interessano al ministero devono avere qualifiche ed esperienza in uno o più dei seguenti ambiti:

  • legislazione in materia di istruzione e formazione;
  • programmazione, gestione, monitoraggio e controllo dei programmi europei;
  • metodologie didattiche innovative e didattica digitale nelle scuole;
  • attività di drafting normativo;
  • contabilità di Stato e finanza pubblica;
  • contrattualistica, appalti e procedure a alla seld evidenza pubblica.
  • Affrettati, prima che la nuova normativa entri in vigore

Quanto guadagneranno?

L’incarico durerà fino a tutto il 2026 ed è previsto un compenso onnicomprensivo di 70.000 euro lordi annui. Chi pensa di avere le caratteristiche per poter partecipare può presentare la sua candidatura fino alle ore 12 del 22 luglio 2022 al link: https://iam.pubblica.istruzione.it/dai/. Per poter compilare il form è necessario usare le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o la CIE (Carta di Identità Elettronica).