Assegno temporaneo per i figli minori, il Decreto con la proroga delle domande al 31 ottobre è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

Assegno temporaneo per i figli minori, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge N. 132 del 30 settembre 2021 avente come oggetto ‘Misure urgenti in materia di giustizia e di difesa, nonche’ proroghe in tema di referendum, assegno temporaneo e IRAP. (21G00145) (GU Serie Generale n.234 del 30-09-2021)’. Nel Decreto è stata prevista la proroga al 31 ottobre delle domande per l’assegno unico per i figli per poter beneficiare anche delle mensilità arretrate.

Assegno unico per i figli 2021, Decreto proroga domande al 31 ottobre pubblicato in Gazzetta Ufficiale

L’articolo 4, intitolato ‘Proroga di termini in materia di assegno temporaneo per figli minori‘, si legge quanto segue: ‘All’articolo 3, comma 1, terzo periodo, del decreto-legge 8 giugno 2021, n. 79, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2021, n. 112, le parole «30 settembre 2021» sono sostituite dalle seguenti: «31 ottobre 2021»’.

In buona sostanza, come Vi abbiamo anticipato nei giorni scorsi, è stata ufficialmente prorogata sino al 31 ottobre la possibilità di presentare domanda per l’assegno unico per i figli al fine di poter beneficiare delle mensilità arretrate spettanti per i mesi di luglio, agosto e settembre. Tale possibilità, precedentemente, era stata data solamente sino al 30 settembre.

Qui riportiamo l’indirizzo web che conduce alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del sopra citato Decreto riguardante la proroga dei termini per la presentazione della domanda per l’assegno unico.

fonte: web

Anicia Formazione

Tel. 06/5898028 – Cell. 339.7628582

E-Mail: formazione@anicia.it

Scrivi a 𝐴𝑛𝑖𝑐𝑖𝑎 Formazione su WhatsApp.

Formazione-Anicia-favicon

SCRIVICI

Formazione Anicia vanta un'esperienza trentennale nella formazione. Per qualsiasi dubbio, chiarimento o consiglio non esitare a contattarci. Ti risponderemo il prima possibile!

Grazie per averci inviato il tuo messaggio!
C'è stato un errore con l'invio del tuo messaggio! Prova di nuovo!