Aumento stipendi per il personale scolastico e rinnovo contratto: i sindacati sono stati convocati l’8 settembre.

Rinnovo contratto scuola e aumento stipendi, i sindacati sono stati convocati per l’atto di indirizzo all’Aran: l’incontro è previsto per l’8 settembre prossimo, alle ore 9,30, alla presenza del Ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi.

Aumento stipendi scuola e rinnovo contratto: sindacati convocati l’8 settembre

La questione riguardante il rinnovo contrattuale e l’aumento di stipendi del personale scolastico è uno dei punti chiave del Patto per la scuola, firmato dal governo e dai sindacati lo scorso mese di maggio.

Ci sarà da vedere se i sindacati riusciranno a ricompattarsi dopo la spaccatura verificatasi con la sottoscrizione del Protocollo di sicurezza relativo al rientro in classe in presenza e in sicurezza il prossimo 13 settembre. Uil Scuola e Gilda, infatti, hanno deciso di ritirarsi dal Tavolo di confronto.

Il rinnovo del contratto e l’aumento degli stipendi dovrebbe rappresentare un motivo per una coesione delle diverse sigle sindacali.

Stipendi scuola, quali aumenti?

Secondo le stime del governo e dei sindacati, si prevede un possibile incremento stipendiale pari al 4,07 per cento dell’attuale retribuzione: tradotto in cifre, circa 107 euro medi mensili.
Una cifra che, però, potrebbe ulteriormente ridursi a motivo dei 575 milioni che sono stati utilizzati per pagare l’indennità di vacanza contrattuale, l’elemento perequativo e i trattamenti accessori del personale militare e di polizia e vigili del fuoco.

Come riporta ‘Orizzonte scuola’, le risorse destinate all’istruzione dovrebbero garantire circa 87 euro di aumento medio lordo mensile, elemento perequativo compreso.