A Roma scuole chiuse dalle 16 di domani, venerdì 29 ottobre, alle 24 di domenica, 31 ottobre. La decisione è arrivata nella serata dello scorso 27 ottobre, quando il prefetto Matteo Piantedosi ha firmato un’ordinanza con cui dispone la chiusura di tutti i plessi scolastici di ogni ordine e grado della Capitale per lo svolgimento delle attività didattiche e di ogni altra attività. L’ordinanza sarebbe stata firmata per garantire il regolare svolgimento del G20 e far confluire il sevizio d’ordine nella zona dell’Eur.

  • concorso infanzia e primaria

Scuole chiuse a Roma: gli studenti interessati

Consentito dunque il regolare svolgimento delle lezioni scolastiche fino alle 16 di domani, 29 ottobre, che interessano circa 5mila studenti su tutta Roma a cui vanno aggiunti personale scolastico e lo spostamento dei genitori con mezzi pubblici e privati.

Scuole chiuse a Roma, perché?

La scelta di chiudere le scuole in tutta la Capitale anche se il G20 si svolgerà in zona Eur sarebbe motivata dal fatto che  il 40% degli studenti romani si muove da un cap di provenienza ad altro un cap di destinazione, quello della scuola, diverso. Per evitare questo flusso di persone, il Prefetto ha firmato così l’ordinanza.