Online su NoiPA l’importo di luglio 2024: tutto quello che c’è da sapere

Informazione scuola

Pubblicati gli importi dei cedolini di luglio 2024 per i dipendenti della sicurezza, difesa, funzioni centrali, locali, ricerca e istruzione.

Online su NoiPA l’importo del cedolino della rata di luglio 2024 – Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha iniziato la pubblicazione degli importi dei cedolini relativi alla rata ordinaria di luglio 2024 per i dipendenti appartenenti ai comparti Sicurezza e Difesa, Funzioni Centrali, Funzioni Locali, Ricerca e Istruzione.

Sebbene la pubblicazione non sia avvenuta in modo simultaneo per tutti, entro i primi giorni di luglio 2024 la maggior parte degli utenti dovrebbe riuscire ad accedere al proprio importo su NoiPA.

Online su NoiPA l’importo del cedolino della rata di luglio 2024, collegati con SPID o con CIE

Coloro che fanno parte del personale scolastico neoassunto o con contratto annuale e non visibile il pagamento previsto per luglio sono invitati a contattare la Ragioneria territorialmente competente. Sul sito del MEF sono riportati i contatti delle varie Ragionerie provinciali per verificare lo stato della propria posizione contrattuale.

  • ⚠️ Ultimi posti disponibili Percorso abilitante 30 CFU previsto dal DPCM 4 agosto 2023
    A chi è rivolto il corso?
    ESCLUSIVAMENTE ai docenti già in possesso di abilitazione per altro grado di istruzione, altra classe di concorso o specializzazione sostegno.
    👉 Iscrizioni aperte fino al 23 Luglio
     

Va ricordato che, trattandosi di un’applicazione terza e indipendente dalle singole Amministrazioni, NoiPA non è responsabile di eventuali problematiche di natura amministrativa, le quali rimangono di competenza degli uffici pagatori indicati nel cedolino.

Nei giorni scorsi il sistema potrebbe aver riscontrato rallentamenti a causa dell’elevato numero di accessi; tuttavia tale evenienza non dipende dalla gestione di NoiPA ma eventuali disservizi del portale del MEF, su cui l’applicazione si appoggia.

n conclusione, sebbene alcuni ritardi nella pubblicazione dei cedolini di luglio 2024 siano fisiologici data la mole di dati da gestire, la maggior parte degli aventi diritto dovrebbe poter visualizzare l’importo della rata entro questa settimana.
.

Condividi questa storia, scegli tu dove!