É stata emanata la nota Ministeriale n. 1112 del 22 Luglio 2021 con la quale si riconosce il valore abilitante del superamento della prova del concorso straordinario a condizione di aver avuto nell’anno scolastico 2020/2021 un contratto a tempo indeterminato o un contratto a tempo determinato al 31 agosto o 30 giugno.

Si tratta di una decisione importante perché consentirà a questi docenti di iscriversi negli elenchi aggiuntivi di I fascia GPS già in occasione dell’attuale finestra, la cui scadenza è prevista  per il 24 luglio 2021 (h. 14,00).

Inoltre, va rilevato come questa condizione vale quindi anche per coloro che, avendo superato il concorso sia posto di sostegno che su posto comune decidessero di optare per l’assunzione su sostegno. In questo modo a tali lavoratori sarebbe comunque riconosciuta l’abilitazione sulla disciplina nella quale hanno superato il concorso, avendo quindi la possibilità in futuro, una volta superato il vincolo quinquennale di permanenza su posto di sostegno, di presentare domanda di trasferimento da posto di sostegno a posto comune.