Il modello CU NoiPA è lo schema di certificazione unica dei redditi di lavoro dipendente, equiparati ed assimilati, che va consegnato al dipendente entro il 31 marzo di ogni anno. NoiPA, ormai da diversi anni, rende disponibili i modelli CU esclusivamente in formato elettronico. Cosa contiene la Certificazione Unica (CU)? Quando sarà disponibile quella del 2022?

Il modello CU NoiPA è lo schema di certificazione unica dei redditi di lavoro dipendente, equiparati ed assimilati, che va consegnato al dipendente entro il 31 marzo di ogni anno. NoiPA, ormai da diversi anni, rende disponibili i modelli CU esclusivamente in formato elettronico. Cosa contiene la Certificazione Unica (CU)? Quando sarà disponibile quella del 2022?

  • Regole e divieti nella scuola dell’infanzia Come è possibile contrattare?

Certificazione Unica NoiPA: cosa contiene?

La Certificazione Unica NoiPA riporta i risultati delle elaborazioni successive alle operazioni di calcolo del conguaglio fiscale, effettuate nel mese di febbraio. Il modello riporta i dati relativi a:

  • ritenute operate,
  • detrazioni applicate,
  • dati previdenziali ed assistenziali
  • scheda per la scelta della destinazione del cinque e otto per mille dell’Irpef.

CU 2022 NoiPA: quando sarà disponibile e come scaricarla

Generalmente, la CU 2022 su NoiPA è disponibile entro la metà di marzo. Le disposizioni per quest’anno sono che sia trasmessa all’Agenzia delle Entrate entro il 16 marzo 2022. Per la stessa data, deve essere messa a disposizione del dipendente. Ma è possibile che sia disponibile anche qualche giorno prima.

AD

Spendere meno sull’assicurazione auto è semplice. Passa ad Allianz DirectAllianzALLIANZ DIRECT

Il documento è consultabile e stampabile, accedendo direttamente all’area riservata del portale, nella sezione “Documenti Personali”. La Certificazione Unica rimane disponibile nell’area riservata per i 5 anni successivi alla pubblicazione.

Si ricorda che pensionati e percettori di prestazioni a sostegno del reddito (Naspi, ecc…) la scaricano dal sito INPS.

Inoltre, chi nel corso del 2021 ha avuto più sostituti d’imposta (e quindi avrà più CU), deve presentare la dichiarazione dei redditi entro il 30 settembre 2022 con il modello 730, oppure entro il 30 novembre 2022 con il modello Redditi PF. Consulta il calendario NoiPA di marzo 2022.