Di Maria Carola Pisano.

Iscrizioni scuola 2023-24 al via: come inviare la domanda fino al 30 gennaio. Istruzioni da seguire e scadenze da tenere a mente per inviare correttamente le domande

ISCRIZIONI SCUOLA 2023-24

Apre oggi la finestra temporale utile per inviare le iscrizioni a scuola 2023-24 e termina il 30 gennaio. Le procedure si svolgono online per tutte le classi prime delle scuole statali primarie e secondarie di primo e secondo grado. Le iscrizioni online riguardano anche i percorsi di istruzione e formazione professionale erogati in regime di sussidiarietà dagli istituti professionali e dai centri di formazione professionale accreditati dalle Regioni e le scuole paritarie che, su base volontaria, hanno aderito alla procedura telematica.  La domanda resta cartacea per la scuola dell’infanzia.

  • CERTIFICAZIONI: Certifica le tue competenze, qualifica e aggiungi valore al tuo Curriculum Vitae, facilitando il tuo inserimento nel mondo del lavoro.

Per individuare la scuola di destinazione, conoscerne orari, piani di studio e attrezzatura, il Ministero mette a disposizione delle famiglie l’app Scuola in chiaro, piattaforma di orientamento utile per cercare informazioni sulle scuole del territorio e che raccoglie i profili di tutti gli istituti scolastici.  Grazie a Scuola in chiaro studenti e famiglie possono confrontare le scuole e accedere a importanti informazioni come risultati scolastici, i docenti, i servizi – tra cui quelli web, PCTO, orari e strutture scolastiche.

Come dicevamo, c’è tempo fino alle ore 20 del 30 gennaio per inviare la domanda online. Per accedere al servizio è necessario utilizzare le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta di identità elettronica) o eIDAS (electronic IDentification Authentication and Signature).

 

da studenti.it