Decreto Super Green Pass, il governo Draghi ha varato il nuovo provvedimento anti contagi Covid: ecco tutte le novità (Bozza PDF).

Decreto Super Green Pass, il governo Draghi ha dato l’OK al nuovo provvedimento che introduce diverse novità per quanto riguarda la prevenzione dei contagi Covid. Un’ulteriore stretta in vista delle festività natalizie, considerando l’aumento dei casi positivi e delle ospedalizzazioni riscontrati nelle ultime settimane.

Decreto Super Green Pass, come funzionerà

Il nuovo Decreto andrà a fare una distinzione tra il Super Green Pass, ovvero chi ha ottenuto la certificazione per vaccinazione o guarigione dal Covid, e il cosiddetto Green Pass ‘normale’, quella che si può ottenere tramite tampone negativo. Le due tipologie opereranno una netta divisione per quanto riguarda le attività che si potranno o non si potranno svolgere.

Il Super Green Pass sarà obbligatorio per andare al ristorante, al cinema, a teatro o allo stadio, o per altre attività ricreative. Il Super Green Pass sarà valido anche in zona bianca, dal 6 dicembre fino al 15 gennaio: la validità del Super Green Pass ottenuto tramite vaccinazione scende da 12 a 9 mesi. Resta invariata, invece, la durata dei tamponi.

Il Green Pass con tampone, invece, si potrà utilizzare solamente per andare a lavorare e per i mezzi di trasporto a lunga percorrenza. Tra 10 giorni, quindi, sarà preclusa ogni attività a chi non sarà vaccinato, eccezion fatta per il lavoro e per i trasporti, per i quali, comunque, servirà il Green Pass normale.

Tra le novità inserite nel nuovo Decreto Super Green Pass c’è anche l’introduzione di nuove attività per cui sarà richiesto il Green Pass con tampone: si tratta di alberghi, degli spogliatoi per l’attività sportiva, del trasporto ferroviario regionale e trasporto pubblico locale.

Solamente i possessori del Super Green Pass potranno accedere, in zona bianca e gialla, a spettacoli, eventi sportivi, bar e ristoranti al chiuso, feste e discoteche e cerimonie pubbliche. Se una Regione dovesse entrare in zona arancione, le misure restrittive varranno solamente per chi non è in possesso del Super Green Pass. Nessuna novità per le zone rosse: le regole restrittive sulle limitazioni agli spostamenti e le chiusure saranno valide per tutti, anche se si è vaccinati.

Obbligo vaccinale per personale della scuola e per le forze dell’ordine: bozza Decreto Super Green Pass in PDF

Il governo ha varato l’obbligo vaccinale al personale amministrativo della sanità, al personale docente e ATA della scuola, militari, forze di polizia e soccorso pubblico. L’obbligo scatterà il 15 dicembre, in modo da dare tempo agli interessati di poter regolarizzare la propria posizione.

BOZZA DECRETO SUPER GREEN PASS

fonte: web

Anicia Formazione

Tel. 06/5898028 – Cell. 339.7628582

E-Mail: formazione@anicia.it

Scrivi a 𝐴𝑛𝑖𝑐𝑖𝑎 Formazione su WhatsApp.

Formazione-Anicia-favicon

SCRIVICI

Formazione Anicia vanta un'esperienza trentennale nella formazione. Per qualsiasi dubbio, chiarimento o consiglio non esitare a contattarci. Ti risponderemo il prima possibile!

Grazie per averci inviato il tuo messaggio!
C'è stato un errore con l'invio del tuo messaggio! Prova di nuovo!