Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato le disposizioni modificative relative al concorso ordinario docenti per la scuola secondaria di primo e secondo grado

Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato i nuovi decreti che modificano il precedente decreto n. 499 del 21 aprile 2020 concernente il concorso scuola secondaria finalizzato al reclutamento di personale docente su posto comune e di sostegno nella scuola secondaria di primo e secondo grado.

Nel decreto n. 326 del 9 novembre 2021 sono stati definiti i requisiti di accesso al concorso ordinario, con gli allegati A, B e C che riportano i titoli valutabili, le abilitazioni e i programmi d’esame per singola classe di concorso.

  • I nostri corsi sono strutturati per accompagnare i corsisti nella preparazione delle prove previste dal bando e dai rispettivi allegati e di fornire una preparazione valida spendibile nel contesto scolastico.

Il decreto n. 23 del 5 gennaio 2022 ha quindi stabilito le modifiche al regolamento precedente inerente lo svolgimento delle prove:

– prova scritta computer based. Distinta per ciascuna classe di concorso e per ciascuna tipologia di posto, si svolge nella regione per la quale il candidato ha presentato domanda di partecipazione, nelle sedi individuate dagli Uffici scolastici Regionali competenti per territorio, e consiste nella somministrazione di 50 quesiti;

– prova orale. Le tracce delle prove orali sono predisposte da ciascuna commissione giudicatrice secondo il programma di cui all’Allegato A del decreto ministeriale 9 novembre 2021, n. 326;

– valutazione dei titoli. Le commissioni giudicatrici procedono alla valutazione dei titoli nei confronti dei soli candidati che abbiano superato le prove orali